autori

Romanzo Steampunk

Il romanzo steampunk del giovane autore finalese Carlo Vicenzi ispirato al palio di Finalestense (Ultima — La Città delle Contrade, Dunwich Edizioni, 342 pagg, Ebook € 2,49 Cartaceo € 9,90) sarà presentato ufficialmente dallo scrittore oggi dalle 18,30 presso il bar Hair café di via Rotta, in collaborazione con la libreria L’isola che non c’è.

Alla presentazione parteciperanno l’assessore alla cultura Massimiliano Righini, l’editore finalese Gianluca Borgatti e il giornalista della Gazzetta e libraio Manuele Palazzi.

Il primo romanzo del giovane scrittore finalese Carlo Vicenzi approda da subito nelle classifiche librarie. Il volume nella pubblicazione online ha raggiunto la classifica dei primi 30 titoli di Amazon conseguendo un buon successo nonostante il genere letterario poco noto in Italia, che gli ha valso il termine “Spaghetti-steampunk” dalla critica. Lo stile della tradizione steampunk con tubi d’ottone, macchine a vapore, ingranaggi e “la ribellione” della cultura punk, come ricorda il critico Uberto Ceretoli nella prefazione, affidata al folklore italiano. Al posto della solita Londra vittoriana e le ucronie del genere, Vicenzi ambienta la sua narrazione in uno scenario post apocalittico, in una società divisa in fazioni, che per determinare il potere si affidano al “Palio delle Contrade”.

Il richiamo al palio medievale finalese di “Finalstense” è implicito, come lo sono i nomi e i colori delle contrade, e “lo spirito di appartenenza e di competizione” come annuncia l’autore nella postfazione. Tra le righe si possono intravedere anche l’impronta di qualche personaggio di Finale, in un contesto immaginifico e fuori dal nostro tempo.

Nella trama d’intrighi e rivalse tra le fazioni, l’autore coniuga azione e psicologia con il suo protagonista Demetrio Deisanti e nella sua compagnia di reietti.

Carlo Vicenzi è un giovane scrittore originario di Finale, laureando in antropologia e lingue, è autore di molti racconti fra antologie e riviste, ha firmato per la serie fantasy “I Cento Blasoni” ed è tra gli autori di “The Tube”, una collana horror di grande successo digitale, che a breve apparirà in cartaceo per la Delos edizioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.